Borsa di Tokyo positiva, Nikkei ai massimi da novembre 2007

borsa-di-tokyo-positiva-nikkei-ai-massimi-da-novembre-2007
©stock_shot - Shutterstock

Il Nikkei ha guadagnato l'1,3% a 16.374,14 punti e il Topix l'1,5% a 1.346,43 punti. Acquisti sugli esportatori. Brilla Minebea.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in netto rialzo. Il Nikkei ha guadagnato l'1,3% a 16.374,14 punti e il Topix l'1,5% a 1.346,43 punti. Era dal novembre del 2007 che il Nikkei non chiudeva a tali livelli.

Le vendite di nuove case hanno registrato negli USA ad agosto una forte crescita. La notizia ha fatto aumentare la fiducia degli investitori nell'economia del principale partner commerciale del Giappone.

Tra gli esportatori Panasonic (JP3866800000) ha guadagnato l'1,3%, Sony (JP3435000009) l'1,4% e Toyota (JP3633400001) il 2%. Lo yen è tornato ad indebolirsi rispetto al dollaro.

Minebea (JP3906000009) ha chiuso in rialzo del 5,1%. Secondo quanto riporta il quotidiano "Nikkei" il produttore di microcuscinetti annuncerà un utile operativo superiore alle sue proprie previsioni.

I petroliferi hanno beneficiato dell'aumento del prezzo del petrolio. Inpex (JP3294430008) ha guadagnato il 4,9% e Japan Petroleum Exploration (JP3421100003) il 2,5%.

Daiichi Sankyo (JP3475350009) ha perso l'1,2%. Mizuho Securities ha tagliato il suo rating sul titolo della compagnia farmaceutica da "Buy" a "Neutral".

Articoli correlati