La Borsa di Tokyo chiude in rialzo su debolezza yen

la-borsa-di-tokyo-chiude-in-rialzo-su-debolezza-yen
© Shutterstock

Il Nikkei ha guadagnato lo 0,5% a 16.310,64 punti e il Topix lo 0,4% a 1.337,30 punti. Bene gli esportatori. Scende Softbank.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in rialzo. Il Nikkei ha guadagnato lo 0,5% a 16.310,64 punti e il Topix lo 0,4% a 1.337,30 punti.

Il PIL degli USA, il principale partner commerciale del Giappone, ha registrato lo scorso trimestre la più forte crescita quasi tre anni. La Borsa di Tokyo ha beneficiato inoltre dell'indebolimento dello yen.

Tra gli esportatori Honda (JP3854600008) ha guadagnato lo 0,7%, Toyota (JP3633400001) lo 0,5% e Canon (JP3242800005) lo 0,8%. Lo yen ha aggiornato oggi rispetto al dollaro i minimi da sei anni.

IHI Corp. (JP3134800006) ha chiuso in rialzo del 2,5%. La Development Bank of Japan concederà al costruttore di aerei un prestito di 100 miliardi di yen.

Softbank (JP3436100006) ha perso l'1,2%. Secondo quanto riporta il "Wall Street Journal" il conglomerato sarebbe in trattative per acquistare DreamWorks Animation (US26153C1036).

Aeon (JP3388200002) ha perso l'1,8%. Secondo quanto riporta il quotidiano "Nikkei" l'utile operativo dell'operatore di supermercati sarebbe calato nel periodo marzo-agosto del 40%.

Daiichi Sankyo (JP3475350009) ha perso l'1,2%. Il gruppo farmaceutico giapponese ha annunciato che acquisterà Ambit Biosciences (US02318X1000) per circa $315 milioni.

Articoli correlati