La Borsa di Tokyo chiude in ribasso, crolla Sumitomo

la-borsa-di-tokyo-chiude-in-ribasso-crolla-sumitomo
© Shutterstock

Il Nikkei ha perso lo 0,8% a 16.173,52 punti e il Topix lo 0,8% a 1.326,29 punti. Vendite sul settore industriale. Bene Nissin Foods.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in ribasso. Il Nikkei ha perso lo 0,8% a 16.173,52 punti e il Topix lo 0,8% a 1.326,29 punti.

I dati pubblicati oggi hanno indicato che l'economia giapponese continua a stentare dopo l'aumento dell'IVA deciso dal premier Shinzo Abe. A pesare è stata inoltre la ripresa dello yen rispetto al dollaro.

Nel settore industriale Fanuc (JP3802400006) ha perso l'1,1% e Komatsu (JP3304200003) lo 0,7%. La produzione industriale è calata ad agosto in Giappone dell'1,5%. Gli economisti avevano previsto un aumento dello 0,3%.

Sumitomo Corp. (JP3404600003) ha perso il 12,1%. La holding commerciale ha lanciato un profit warning. Sulla scia di Sumitomo Corp. Mitsui & Co. (JP3893600001) ha perso il 2,2%, Mitsubishi Corp. (JP3898400001) il 2,9%, e Itochu (JP3143600009) il 3,4%.

Nissin Foods Holdings (JP3675600005) ha perso il 2,5%. Il gruppo alimentare ha annunciato a partire un aumento dei prezzi delle sue popolari minestre istantanee a partire dal prossimo gennaio.

Articoli correlati