Borse Asia-Pacifico: Chiusura in rialzo, svetta Taipei

borse-asia-pacifico-chiusura-in-rialzo-svetta-taipei-
Pollici verso l'alto per gli indici asiatici. © Shutterstock

Shanghai ha guadagnato lo 0,7% e Hong Kong lo 0,2%. La Banca Centrale della Cina avrebbe l'intenzione di iniettare circa CNY 200 miliardi nelle banche.

CONDIVIDI

Le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,7% a 2.356,73 punti. Secondo quanto riportano diverse fonti la Banca Centrale della Cina avrebbe l'intenzione di iniettare circa CNY 200 miliardi nel settore bancario per sostenere l'economia. I titoli dei produttori di software hanno guidato la lista dei rialzi. China National Software & Service (CNE000001BB0) ha guadagnato il 3% e Yonyou Software (CNE0000017Y6) il 7,2%. Gli investitori scommettono che dopo aver vietato l'utilizzo di Windows 8 il governo cinese inizierà presto ad utilizzare un sistema operativo sviluppato dalle imprese domestiche. Molto bene anche i titoli legati all'industria sportiva. Shanghai Lansheng (CNE000000C17) ha guadagnato il 4,6% e Jiangsu Sainty (CNE0000014H8) il 6,5%. Pechino ha annunciato un piano volto ad aumentare il valore dell'intero comportato a più di CNY 5 bilioni entro il 2025.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha guadagnato lo 0,2%, l'S&P/ASX 200 a Sydney lo 0,9%, il Kospi a Seul l'1,6% e il Taiex a Taipei l'1,8%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions