Borse Asia-Pacifico: Shanghai e Hong Kong allungano

borse-asia-pacifico-shanghai-e-hong-kong-allungano
Le borse cinesi hanno chiuso anche oggi in netto rialzo. © Shutterstock

Shanghai ha guadagnato l'1,5% e Hong Kong l'1,3%. Forti acquisti sul settore ferroviario.

CONDIVIDI

Quasi tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato l'1,5% a 2.373,03 punti. A spingere gli acquisti è stata anche oggi l'aspettativa che la Banca Centrale della Cina inietterà ulteriore liquidità nel sistema finanziario per sostenere la crescita economica. Nel settore assicurativo China Life (CN0003580601) ha guadagnato il 2,6% e Ping An Insurance (CNE1000003X6) il 3,3%. I due maggiori gruppi assicurativi cinesi hanno registrato nel terzo trimestre una forte crescita degli utili.
Nel settore delle utilities Datang International Power Generation (CNE1000002Z3) ha guadagnato il 2,3% e Huaneng Power International (CN0009115410) il 2,5%. Secondo quanto riporta lo "Shanghai Securities News" l'organismo responsabile della pianificazione economica in Cina starebbe studiando di rendere i prezzi dell'energia elettrica più orientati alle esigenze del mercato.
Nel settore ferroviario China Railway Group (CNE1000007Z2) ha guadagnato il 7,3% e China Railway Construction (CNE100000981) il 2,1%. China CSR (CNE100000BG0) e China CNR (CNE100000JN9), i due maggiori costruttori di treni della Cina, stanno discutendo di una loro fusione.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha guadagnato l'1,3%, il Taiex a Taipei l'1,5%, il Kospi a Seul l'1,8% e il FTSE Straits Times Singapore lo 0,4%. L'S&P/ASX 200 a Sydney ha perso lo 0,1%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions