Borse Asia-Pacifico: Chiusura in rialzo, Shanghai +1,2%

borse-asia-pacifico-chiusura-in-rialzo-shanghai-12
© Shutterstock

La Borsa di Hong Kong ha guadagnato l'1,3%, Taipei l'1%, Seul lo 0,3%, Sydney lo 0,9% e Singapore l'1%.

CONDIVIDI

Tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato l'1,2% a 2.420,18 punti. Il mercato scommette che la Banca Centrale della Cina agirà ancora per sostenere la crescita dell'economia. Tra i bancari Industrial and Commercial Bank (CN000A0LB42) ha guadagnato il 2,2% e Bank of China (CN000A0J3PX9) il 3,7%. Alcuni analisti si attendono che l'istituto centrale inietterà ulteriore liquidità nel settore bancario per rilanciare il credito.
Baoshan Iron & Steel (CNE0000015R4) ha chiuso in rialzo del 2,1%. Il produttore di acciaio ha raddoppiato l'utile nel terzo trimestre.
I minerari hanno beneficiato dell'aumento dei prezzi dei metalli di base. Aluminum Corporation of China (CNE1000001T8) ha guadagnato l'1,1% e Jiangxi Copper (CN0009070615) il 3,1%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha guadagnato l'1,3%, il Taiex a Taipei l'1%, il Kospi a Seul lo 0,3%, l'S&P/ASX 200 a Sydney lo 0,9% e il FTSE Straits Times Singapore l'1%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA