Borse asiatiche: Salgono solo Hong Kong e Seul

Borse asiatiche: Salgono solo Hong Kong e Seul
© Shutterstock

Lo Shanghai Composite ha perso lo 0,2% a 2.469,67 punti. Forti vendite sulle small cap. Volano i bancari.

CONDIVIDI

La maggior parte delle principali borse della regione Asia-Pacifico ha chiuso oggi in ribasso.

Lo Shanghai Composite ha perso lo 0,2% a 2.469,67 punti. I volumi di scambio hanno ammontato CNY 331,3 miliardi. Si tratta di un livello record. A pesare è stato il forte calo delle small cap. Il settore del software è stato uno dei peggiori. China National Software & Service (CNE000001BB0) ha perso il 5,7% e Yonyou Software (CNE0000017Y6) il 2,3%. Le autorita' di regolazione hanno annunciato ieri che il tanto atteso collegamento tra le borse di Shanghai e Hong Kong scattera' il prossimo 17 novembre. Molti investitori si stanno riposizionando perciò sul mercato vendendo small cap per acquistare blue chip. Il settore bancario ha di conseguenza brillato in particolar modo. Industrial and Commercial Bank (CN000A0LB42) ha guadagnato il 4,1%, Agricultural Bank of China (CNE100000Q43) il 5,9% eBank of China (CN000A0J3PX9) il 10%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha guadagnato lo 0,3% e il Kospi a Seul lo 0,2%. L'S&P/ASX 200 a Sydney ha perso lo 0,1%, il Taiex a Taipei lo 0,2% e il FTSE Straits Times Singapore lo 0,3%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Adv