Borse Asia-Pacifico: Sale solo Seul, Shanghai -0,7%

Borse Asia-Pacifico: Sale solo Seul, Shanghai -0,7%
Quasi tutte le principali borse asiatiche hanno chiuso negative. © Shutterstock

Per la Borsa di Shanghai si è trattato della quarta seduta negativa di fila. Male il settore immobiliare.

CONDIVIDI

Quasi tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in ribasso.

Lo Shanghai Composite ha perso lo 0,7% a 2.457,5 punti. Per il listino cinese si è trattato della quarta seduta negativa di fila. Il calo dei prezzi delle nuove case ha accelerato in Cina ad ottobre. La notizia ha fatto aumentare i timori del mercato relativi allo stato di salute dell'economia. Nel settore immobiliare China Vanke (CN0008879206) ha perso l'1,9%, Poly Real Estate (CN000A0KE8T0) il 2,7% e Gemdale (CNE000001790) l'1,5%. I prezzi delle nuove case sono calati In Cina ad ottobre su base annua del 2,5%. A settembre il calo, il primo da circa due anni, era stato pari all'1,1%.
I bancari sono stati anche oggi deboli. Industrial and Commercial Bank (CN000A0LB42) ha perso lo 0,8%, Agricultural Bank of China (CNE100000Q43) il 2,7% e China Construction Bank (CN000A0HF1W3) il 2,1%.
Dopo essere stato sospeso dalle contrattazioni per due mesi Shanghai International Port (CNE0000013N8) ha guadagnato il 10%. La compagnia impegnata nel settore del trasporto marittimo ha annunciato un collocamento privato di azioni rivolto ai dipendenti.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha perso l'1,1%, il Taiex a Taipei lo 0,3% e l'S&P/ASX 200 a Sydney lo 0,2%. Il Kospi a Seul ha guadagnato l'1,2%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions
iqOption