La Borsa di Tokyo chiude mista, a picco Takata

La Borsa di Tokyo chiude mista, a picco Takata
© iStockPhoto

Il Nikkei ha perso lo 0,3% a 17.288,75 punti, il Topix ha guadagnato lo 0,1% a 1.396,54 punti. Vendite sul settore retail. Brilla Tokio Marine.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi mista. Il Nikkei ha perso lo 0,3% a 17.288,75 punti, il Topix ha guadagnato lo 0,1% a 1.396,54 punti.

Dopo i forti guadagni della precedente seduta è scattata qualche presa di beneficio. Come atteso il premier Shinzo Abe ha annunciato ieri il rinvio dell'aumento dell'IVA e convocato elezioni anticipate per prolungare il suo mandato. La Bank of Japan ha da parte sua confermato che acquisterà ogni anno bond per circa 80 bilioni di yen.

Il settore retail è stato particolarmente debole. Fast Retailing (JP3802300008) ha perso l'1,2%, Isetan Mitsukoshi (JP3894900004) lo 0,9% e Aeon (JP3388200002) il 2%.

Il calo del prezzo del petrolio ha penalizzato i  petroliferi. Japan Petroleum Exploration (JP3421100003) ha perso lo 0,4% e Inpex (JP3294430008) lo 0,7%.

Takata (JP3457000002) ha perso il 7,4%. L'Agenzia Federale degli Stati Uniti per la sicurezza automobilistica ha chiesto case automobilistiche di richiamare, a livello nazionale, tutti i veicoli che montano al posto del guidatore gli airbag prodotti dalla compagnia giapponese.

Tokio Marine Holdings (JP3910660004) ha guadagnato il 4,1%. Il gruppo assicurativo ha annunciato ha alzato le stime sugli utili per l'intero esercizio ed annunciato un programma di buyback.

Oki Electric Industry (JP3194000000) ha guadagnato il 6,1%. Goldman Sachs ha alzato il suo target price per il titolo del fornitore di infrastrutture per le telecomunicazioni a 280 yen.

Articoli correlati