India, l'economia rallenta meno delle attese

India, l'economia rallenta meno delle attese
© Shutterstock

Il PIL dell'India è cresciuto nel secondo trimestre fiscale terminato alla fine di settembre del 5,3%. Gli economisti avevano atteso una crescita del 5,1%.

CONDIVIDI

Il PIL dell'India è cresciuto nel secondo trimestre fiscale terminato alla fine di settembre del 5,3% contro il +5,7% del trimestre precedente. Gli economisti avevano previsto una crescita del 5,1%.

L'economia indiana ha beneficiato della solida performance dei settori dell'industria mineraria (+1,9%), dell'agricoltura (+3,2%), delle utilities (+8,7%) e dei servizi (+9,6% per quelli non finanziari, +9,5% per quelli finanziari). Il settore manifatturiero è cresciuto di solo lo 0,1%.

Nel primo semestre il PIL dell'India è cresciuto del 5,5% a fronte del +4,9% nello stesso periodo dello scorso esercizio.

©RIPRODUZIONE RISERVATA