Borse asiatiche: Shanghai vola, miglior seduta da 14 mesi

Borse asiatiche: Shanghai vola, miglior seduta da 14 mesi
Le borse cinesi hanno chiuso in forte rialzo. © Shutterstock

Lo Shanghai Composite ha guadagnato il 3,1% a 2.763,55 punti. Forti acquisti sul settore finanziario.

CONDIVIDI

Quasi tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato il 3,1% a 2.763,55 punti. Per il listino cinese si è trattato della migliore seduta dal settembre del 2013. Sul mercato è circolata la voce la Banca Centrale della Cina abbia l'intenzione di ridurre i requisiti di riserva obbligatoria delle banche. Tra i bancari Industrial and Commercial Bank (CN000A0LB42) ha guadagnato il 4,2%, China Construction Bank (CN000A0HF1W3) il 5,9% e Bank of Communications (CN000A0ERWC7) il 10%.
China Minsheng Banking Corp (CN0005910772) ha chiuso in rialzo del 10%. L'istituto di credito ha comunicato che Anbang Insurance ha acquistato il 5% delle sue azioni.
Nel settore del brokeraggio Citic Securities (CNE000001DB6) ha guadagnato il 7,3%, Haitong Securities (CNE000000CK1) il 9,2% eSinolink Securities (CNE000000SV4) l'8,4%. I volumi degli scambi hanno raggiunto la scorsa settimana a Shanghai un livello record.
I petroliferi sono rimbalzati sulla scia del prezzo del petrolioPetroChina (CN0009365379) ha guadagnato il 2,5% e Sinopec (CN0005789556) il 4,1%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha guadagnato l'1,2%, l'S&P/ASX 200 a Sydney l'1,4% e il Kospi a Seul lo 0,1%. Il Taiex a Taipei ha perso lo 0,9%. Il FTSE Straits Times Singapore salel al momento dello 0,7%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions