La Borsa di Tokyo interrompe la striscia positiva, Nikkei -0,7%

La Borsa di Tokyo interrompe la striscia positiva, Nikkei -0,7%
Il Nikkei ha chiuso oggi in ribasso. © Shutterstock

Realizzi sugli esportatori. Ancora male Sony ed i petroliferi. Sale Takata.

CONDIVIDI

Dopo sette sedute positive di fila la Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in ribasso. Il Nikkei ha perso lo 0,7% a 17.813,38 punti e il Topix lo 0,8% a 1.436,09 punti.

La debole performance registrata ieri da Wall Street e la ripresa dello yen hanno fatto scattare delle prese di beneficio sulla piazza finanziaria giapponese.

Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha perso l'1,3%, Sharp (JP3359600008) lo 0,7% e Fanuc (JP3802400006) lo 0,9%. Il dollaro, che ieri aveva toccato un massimo a 121,86 yen, è risceso oggi sotto quota 120 yen.

Sony (JP3435000009) ha perso un ulteriore il 4%. Gli hacker che hanno attaccato la compagnia giapponese hanno chiesto di fermare l'uscita del film "The interview, in cui si parla, in maniera umoristica e paradossale, di un possibile attentato al leader nord coreano Kim Jong-un.

Tra i petroliferi Japan Petroleum Exploration (JP3421100003) ha perso il 2,4% e Inpex (JP3294430008) il 2,3%. Il prezzo del petrolio ha aggiornato i minimi da più di cinque anni.

Takata (JP3457000002) ha guadagnato lo 0,3%. il Secondo quanto riporta il quotidiano "Nikkei" Honda (JP3854600008) potrebbe sostenere finanziarmente il produttore di airbag.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions