Borse Asia-Pacifico: Chiusura positiva, Shanghai +2,8%

Borse Asia-Pacifico: Chiusura positiva, Shanghai +2,8%
© Shutterstock

Lo Shanghai Composite ha chiuso a 3.157,60 punti. Pioggia d'acquisti sul settore finanziario.

CONDIVIDI

Tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato il 2,8% a 3.157,60 punti. I tassi sul mercato monetario sono scesi ulteriormente. A spingere gli acquisti è stata inoltre l'aspettativa che Pechino interverrà ancora per stimolare la crescita economica. Il settore finanziario ha brillato in particolar modo. Tra i bancari Industrial and Commercial Bank (CN000A0LB42) ha guadagnato il 3,2% e Bank of Communications (CN000A0ERWC7) il 4%. Tra gli assicurativi China Life (CN0003580601) ha guadagnato il 10% e Ping An Insurance (CNE1000003X6) il 6,9%.  Tra i titoli dei broker Citic Securities (CNE000001DB6) e Haitong Securities (CNE000000CK1) hanno chiuso in rialzo del 10%.
Nel settore industriale Zoomlion Heavy Industry Science and Technology (CNE000001527) ha guadagnato l'1,5% e  Sany Heavy Industry (CNE000001F70) il 2,4%. Il governo cinese ha annunciato delle misure volte ad incrementare le esportazioni di grandi macchine industriali.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico il Kospi a Seul ha guadagnato lo 0,1%, il Taiex a Taipei lo 0,6% e il FTSE Straits Times Singapore lo 0,2%. Le borse di Hong Kong e Sydney sono rimaste ferme.

Articoli correlati