Borse Asia-Pacifico: Shanghai chiude positiva, acquisti sui minerari

Borse Asia-Pacifico: Shanghai chiude positiva, acquisti sui minerari
Quasi tutte le principali borse asiatiche hanno chiuso in rialzo. © Shutterstock

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,6% a 3.343,34 punti. Seduta positiva anche per la Borsa di Hong Kong.

CONDIVIDI

Quasi tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,6% a 3.343,34 punti. Per l'indice si è trattato della terza seduta positiva di fila. La Banca centrale della Cina ha iniettato nuovi fondi nel sistema finanziario per evitare una possibile crisi di liquidità prima della festa del Capodanno lunare. I minerari hanno guidato la lista dei rialzi. Aluminum Corporation of China (CNE1000001T8) ha guadagnato il 4,8%, Jiangxi Copper (CN0009070615) il 4,1% e Shandong Gold Mining (CNE000001FR7) il 5,7%.
Nel settore immobiliare China Vanke (CN0008879206) ha guadagnato il 4,1% e Poly Real Estate (CN000A0KE8T0) il 2,3%. Secondo delle indiscrezioni di stampa il governo cinese potrebbe introdurre degli sgravi fiscali per gli immobili acquistati recentemente.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha guadagnato lo 0,7%, il Taiex a Taipei lo 0,5% e l'S&P/ASX 200 a Sydney lo 0,5%. Il Kospi a Seul ha perso lo 0,1%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions
iqOption