Borsa Shanghai chiude in netto rialzo su attese allentamento monetario

Borsa Shanghai chiude in netto rialzo su attese allentamento monetario
© Shutterstock

Lo Shanghai Composite ha guadagnato l'1,5% a 3.141,59 punti. Bene i settori bancario ed immobiliare.

CONDIVIDI

Le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi contrastate.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato l'1,5% a 3.141,59 punti. L'inflazione è scesa in Cina a gennaio ai più bassi livelli dal novembre del 2009. La notizia ha rafforzato l'aspettativa che Pechino allenterà ancora la politica monetaria per sostenere la sua economia. Nel settore bancario China Construction Bank (CN000A0HF1W3) ha guadagnato l'1,1% e China CITIC Bank (CNE1000001Q4) il 2,7%. Nel settore immobiliare Poly Real Estate (CN000A0KE8T0) ha guadagnato il 3,3% e Gemdale (CNE000001790) il 2,5%.
I petroliferi hanno beneficiato del nuovo aumento del prezzo del petrolio. PetroChina (CN0009365379) ha guadagnato l'1,8% e Sinopec (CN0005789556) l'1,1%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha guadagnato lo 0,1%. Il Taiex a Taipei ha perso lo 0,3%, l'S&P/ASX 200 a Sydney lo 0,3% e il Kospi a Seul lo 0,6%.

Articoli correlati