Borse Asia-Pacifico: Shanghai chiude ancora con il segno più

Borse Asia-Pacifico: Shanghai chiude ancora con il segno più
Le borse cinesi hanno chiuso oggi in rialzo. © Shutterstock

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,5% a 3.173,42 punti. Brilla China United Network Communications.

CONDIVIDI

La maggior parte delle principali borse della regione Asia-Pacifico ha chiuso oggi in rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,5% a 3.173,42 punti. Per il listino cinese si è trattato della quarta seduta positiva di fila. La Borsa di Shanghai ha beneficiato di alcuni spunti arrivati dal fronte societario. China United Network Communications (CNE000001CS2) ha guadagnato l'8,4%. Sul mercato è circolata la voce di una possibile fusione tra China Unicom (HK0000049939) e China Telecom (CNE1000002V2). China United Network Communications è l'impresa madre di China Unicom.
China Railway Group (CNE1000007Z2) ha guadagnato il 2,2%. Il gigante delle costruzioni ha vinto delle commesse per CNY 49,3 miliardi.
Hisense Electric (CNE000000PF3), un produttore di televisori a schermi piatti, ha chiuso anche oggi in rialzo del 10%. Gli investitori continuano a scommettere su una forte crescita delle vendite in occasione delle festività per il Capodanno Lunare.
I bancari hanno chiuso deboli. Industrial Bank (CNE000001QZ7) ha perso l'1,8% e China Minsheng Banking Corp (CN0005910772) lo 0,5%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha guadagnato lo 0,4% e il Taiex a Taipei lo 0,4%. L'S&P/ASX 200 a Sydney ha perso lo 0,4% e il Kospi a Seul lo 0,2%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions