Giappone, l'economia esce dalla recessione, +2,2% nel quarto trimestre

Giappone, l'economia esce dalla recessione, +2,2% nel quarto trimestre
© Shutterstock

Su base sequenziale il PIL del Giappone è cresciuto lo scorso trimestre dello 0,6%. Il consumo privato è aumentato di solo lo 0,3%.

CONDIVIDI

L'economia del Giappone è uscita dalla recessione recessione. L'Ufficio di Gabinetto ha comunicato oggi che in base alle sue stime preliminari il PIL è cresciuto ne quarto trimestre del 2014 del 2,2%. Gli economisti avevano previsto una crescita del 3,7%.

Nel secondo trimestre e nel terzo trimestre il PIL del Giappone aveva registrato una contrazione, rispettivamente del  6,7% e del 2,3%. Gli economisti parlano di "recessione tecnica" quando l'attività economica di un Paese si contrae per due trimestri consecutivi.

Su base sequenziale il PIL del Giappone è cresciuto lo scorso trimestre dello 0,6%. Gli esperti avevano previsto una crescita dello 0,9%. Il dato del terzo trimestre è stato rivisto al ribasso, da -0,5% a -0,6%.

L'economia nipponica è stata sostenuta negli ultimi tre mesi del 2014 dalle esportazioni e dalle spese del settore pubblico. Il consumo privato è cresciuto su base sequenziale dello 0,3%. Le spese in conto capitale sono aumentate dello 0,1%.

Articoli correlati