Borsa di Tokyo: Chiusura in netto rialzo, brillano i bancari

Borsa di Tokyo: Chiusura in netto rialzo, brillano i bancari
Gli indici giapponesi hanno chiuso in netto rialzo. © iStockPhoto

Il Nikkei ha guadagnato l'1,2% a 18.199,17 punti e il Topix l'1,4% a 1.482,67 punti. Bene Bridgestone. Crolla Electric Power Development.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in netto rialzo. Il Nikkei ha guadagnato l'1,2% a 18.199,17 punti e il Topix l'1,4% a 1.482,67 punti. Era dal luglio del 2007 che il Nikkei non chiudeva a tali livelli.

La Bank of Japan ha lasciato la sua politica monetaria invariata e utilizzato toni più ottimisti nella sua valutazione dell'economia del Paese del Sol Levante. La Borsa di Tokyo ha beneficiato inoltre del calo dei timori relativi alla situazione della Grecia. Secondo delle indiscrezioni di stampa il governo greco ci avrebber ripensato e potrebbe presentare oggi all'Eurogruppo una richiesta di estensione del programma di salvataggio.

I bancari hanno guidato la lista dei rialzi Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha guadagnato il 3,2% e Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) il 3%.

Asahi Glass (JP3112000009) ha guadagnato l'1,3%. Nomura ha alzato il suo rating sul titolo del primo produttore giapponese di vetro.

Bridgestone (JP3830800003) ha guadagnato l'1,7%. Il maggiore produttore al mondo di pneumatici ha rivisto al rialzo le previsioni sul suo dividendo.

Electric Power Development (JP3551200003) ha perso il 9,8%. Il produttore di energia elettrica ha annunciato un aumento di capitale.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions