La Borsa di Tokyo chiude ai massimi da quasi 15 anni

La Borsa di Tokyo chiude ai massimi da quasi 15 anni
Il Nikkei ha chiuso anche oggi in rialzo. © Shutterstock

Il Nikkei ha guadagnato lo 0,4% a 18.264,79 punti e il Topix lo 0,8% a 1.494,93 punti. Brillano i bancari. Bene Sony.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso anche oggi in rialzo. Il Nikkei ha guadagnato lo 0,4% a 18.264,79   punti e il Topix lo 0,8% a 1.494,93  punti. Era dal maggio del 2000 che il Nikkei non chiudeva a tali livelli.

Le esportazioni del Giappone sono cresciute a gennaio del 17%. Gli economisti avevano previsto una crescita del 12%. La Borsa di Tokyo ha beneficiato inoltre ancora del calo dei timori relativi alla situazione della Grecia.

I bancari hanno guidato la lista dei rialzi. Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha guadagnato il 3,6%, Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) il 2,6% e Mizuho Financial Group (JP3885780001) il 3,6%.

Sony (JP3435000009) ha guadagnato l'1,7% dopo aver presentato ieri il suo business plan. Il gigante dell'elettronica ha come target un utile operativo di 500 miliardi di yen nell'esercizio 2017-2018, dai 20 miliardi di yen, attesi per l'attuale anno fiscale

Trend Micro (JP3637300009) ha guadagnato il 6,6%. La compagnia impegnata nella sicurezza informatica ha fornito un outlook migliore delle attese degli analisti.

Il settore del trasporto marittimo ha tratto vantaggio dal calo del prezzo del petrolio. Mitsui O.S.K. Lines (JP3362700001) ha guadagnato lo 0,9%, Kawasaki Kisen Kaisha (JP3223800008) il 3,7% e Nippon Yusen (JP3753000003) l'1,1%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions