La Borsa di Tokyo allunga, Nikkei ai massimi da aprile 2000

La Borsa di Tokyo allunga, Nikkei ai massimi da aprile 2000
Il Nikkei ha chiuso anche oggi in rialzo. © Shutterstock

Il Nikkei ha guadagnato lo 0,7% a 18.466,92 punti e il Topix lo 0,2% a 1502,83 punti. Brilla Itoham Foods. Male Takata.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso anche oggi in rialzo. Il Nikkei ha guadagnato lo 0,7% a 18.466,92  punti e il Topix lo 0,2% a 1502,83 punti. Era dall'aprile del 2000 che il Nikkei non chiudeva a tali livelli.

Il mercato azionario giapponese ha beneficiato del calo dei timori legati alla crisi della Grecia. I Paesi dell'Eurozona hanno trovato venerdì scorso un accordo con Atene per estendere il programma di aiuti oltre la fine di questo mese.

Nippon Sheet Glass (JP3686800008) ha guadagnato lo 0,9%.Il leader mondiale nella produzione di componenti in vetro di edifici e automobili genera quasi il 40% dei suoi ricavi in Europa.

Itoham Foods (JP3457000002) ha guadagnato il 5,3%. Il gruppo alimentare ha rivisto al rialzo le stime d'utile per il corrente esercizio.

Terumo (JP3546800008) ha guadagnato l'1,1%. Secondo delle indiscrezioni di stampa l'utile operativo del produttore di strumenti di precisione raggiungerà nel corrente esercizio un livello record.

Takata (JP3457000002) ha perso il 2,6%. L'Agenzia Federale degli Stati Uniti per la sicurezza automobilistica ha inflitto al gruppo giapponese una multa di $14.000 al giorno per non aver collaborato adeguatamente nell'indagine sui suoi airbag difettosi.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions