Borse Asia-Pacifico: Shanghai sale con le banche

Borse Asia-Pacifico: Shanghai sale con le banche
Lo skyline del distretto finanziario di Shanghai. ©TonyV3112 - Shutterstock

Lo Shanghai Composite ha guadagnato l'1,9% a 3.302,41 punti. La Borsa di Hong Kong ha perso lo 0,2%.

CONDIVIDI

Eccetto Shanghai tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in ribasso.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato l'1,9% a 3.302,41 punti. Il mercato azionario cinese ha beneficiato del rally dei bancari. Industrial and Commercial Bank (CN000A0LB42) ha guadagnato il 4,2%, Agricultural Bank of China (CNE100000Q43) il 4,4% e Bank of China (CN000A0J3PX9) il 5,2%. Le autorità di borsa della Cina hanno annunciato che potrebbero permettere alle banche di esercitare l'attività di brokeraggio. Industrial Bank (CNE000001QZ7) ha chiuso in rialzo dell'8,7%. Secondo delle indiscrezioni di stampa l'istituto di credito avrebbe l'intenzione di acquistare Huafu Securities.
La notizia della possibile concorrenza da parte delle banche ha pesato sui broker. Citic Securities (CNE000001DB6) ha perso l'1,6% e Haitong Securities (CNE000000CK1) l'1,8%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha perso lo 0,2%, l'S&P/ASX 200 a Sydney l'1,3%, il Kospi a Seul l'1% e il Taiex a Taipei lo 0,9%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions