Borse Asia-Pacifico: Shanghai non si ferma, in settimana +7,3%

Borse Asia-Pacifico: Shanghai non si ferma, in settimana +7,3%
Ancora una seduta positiva per la Borsa di Shanghai. © iStockPhoto

Lo Shanghai Composite ha guadagnato l'1% a 3.617,32 punti. Ottava seduta positiva di fila.

CONDIVIDI

La maggior parte delle principali borse della regione Asia-Pacifico ha chiuso oggi in rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato l'1% a 3.617,32  punti. Per l'indice si è trattato dell'ottava seduta positiva di fila. Durante l'intera settimana lo Shanghai Composite è salito del 7,3%.

Il settore del brokeraggio ha brillato in particolar modo.  Citic Securities (CNE000001DB6) ha guadagnato il 9% e Haitong Securities (CNE000000CK1) il 5,9%. Gli scambi sono aumentati sensibilmente alla Borsa di Shanghai, il margin trading ha raggiunto un record storico.

Ping An Insurance (CNE1000003X6) ha guadagnato il 3,5%. Il secondo maggiore gruppo assicurativo cinese ha annunciato che il suo utile è aumentato lo scorso anno del 40%.

I minerari hanno chiuso deboli. Aluminum Corporation of China (CNE1000001T8) ha perso l'1,9%, Jiangxi Copper (CN0009070615) lo 0,6% e Shandong Gold Mining (CNE000001FR7) l'1,6%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha perso lo 0,4% e il Kospi a Seul lo 0,1%. Il Taiex a Taipei ha guadagnato lo 0,1% e l'S&P/ASX 200 a Sydney lo 0,4%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions
iqOption