Borse asiatiche: Shanghai chiude in leggero rialzo

Borse asiatiche: Shanghai chiude in leggero rialzo
Lo skyline del distretto finanziario di Shanghai. © Shutterstock

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,2% a 3.691.10 punti. Bene il settore industriale.

CONDIVIDI

La maggior parte delle principali borse della regione Asia-Pacifico ha chiuso oggi in ribasso.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,2% a 3.691.10 punti. Il mercato azionario cinese è stato sostenuto soprattutto dal settore industriale. China Communications Construction (CNE1000002F5) ha guadagnato il 10% e Power Construction Corp. of China  (CNE1000017G1) il 4,7%. Il presidente cinese Xi Jinping ha affermato oggi che Pechino collaborerà con l'Indonesia ad un progetto ferroviario ad alta velocità e incrementerà la cooperazione nelle industrie aerospaziale e marittima. Secondo quanto riporta inoltre il "National Business Daily" la Cina potrebbe presto presentare i suoi progetti per la Nuova Via della Seta.

Nel settore immobiliare China Vanke (CN0008879206) ha guadagnato il 3,1% e Poly Real Estate (CN000A0KE8T0) il 3,9%. Il governo cinese ha ordinato ad alcune città e contee di sospendere oppure ridurre l'offerta di nuovi terreni.

PetroChina (CN0009365379) ha perso il 2,4%. Il gruppo petrolifero ha annunciato che il suo utile è calato nel 2014 del 17%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha perso lo 0,1%, il Kospi a Seul lo 0,1% e il Taiex a Taipei l'1,2%. L'S&P/ASX 200 a Sydney ha guadagnato lo 0,7%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions