Borse Asia-Pacifico: Shanghai allunga, Hong Kong frena

Borse Asia-Pacifico: Shanghai allunga, Hong Kong frena
Le borse asiatiche hanno chiuso contrastate. © Shutterstock

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,3%, l'Hang Seng ha perso l'1,6%.

CONDIVIDI

Le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi contrastate.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,3% a 4.135,57 punti. Si tratta del più alto livello da sette anni.

Nel settore ferroviario. China Railway Construction (CNE100000981) e China Railway Group (CNE1000007Z2) hanno guadagnato il 10%. Secondo quanto riporta il giornale "21st Century Business Herald" la Cina investirà durante i prossimi cinque anni CNY 2,8 bilioni nelle ferrovie.

Hainan Airlines (CNE0000011C5) ha chiuso in rialzo del 10%. La compagnia aerea ha annunciato che raccoglierà fino a CNY 24 miliardi per introdurre 37 aerei, acquistare una quota di Tianjin Airlines e rimborsare i prestiti ricevuti dalle banche.

Sui bancari sono scattate delle prese di beneficio. Industrial and Commercial Bank (CN000A0LB42) ha perso l'1,1%, Agricultural Bank of China (CNE100000Q43) l'1,3% e China Construction Bank (CN000A0HF1W3) lo 0,6%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha perso l'1,6%, il Taiex a Taipei lo 0,3% e l'S&P/ASX 200 a Sydney lo 0,2%. Il Kospi a Seul ha guadagnato lo 0,6%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions
iqOption