Borse Asia Pacifico: Shanghai chiude ancora in netto rialzo

Borse Asia Pacifico: Shanghai chiude ancora in netto rialzo
©GuoZhongHua - Shutterstock

Lo Shanghai Composite ha guadagnato il 2,2% a 4.287,30 punti.

CONDIVIDI

La maggior parte delle principali borse della regione Asia-Pacifico ha chiuso oggi in ribasso.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato il 2,2% a 4.287,30 punti. Era dal marzo del 2008 che l'indice non chiudeva a tali livelli. Gli investitori continuano a scommettere che Pechino agirà ancora per stimolare la crescita.

I titoli legati alle infrastrutture hanno guidato la lista dei rialzi sull'aspettativa che beneficeranno significativamente dei piani relativi allo sviluppo di una nuova Via della Seta. China CSR (CNE100000BG0) e China CNR (CNE100000JN9), i due maggiori costruttori di treni della Cina, hanno guadagnato il 10%.

Anche China Shipbuilding Industry (CNE100000J75) e China CSSC Holdings (CNE000000W05), impegnate nel settore della cantieristica, hanno guadagnato il 10%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha perso lo 0,3%, l'S&P/ASX 200 a Sydney l'1,2% e il Taiex a Taipei lo 0,9% e il FTSE Straits Times a Singapore lo 0,2%. Il Kospi a Seul ha guadagnato lo 0,2%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Adv