Borse Asia Pacifico: Solo Seul chiude con il segno più

Borse Asia Pacifico: Solo Seul chiude con il segno più
© Shutterstock

Shanghai ha perso l'1,6% e Hong Kong il 2%. Vendite sui titoli dei broker.

CONDIVIDI

Quasi tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in ribasso.

Lo Shanghai Composite ha perso l'1,6% a 4.217,08 punti. La Cina ha tagliato durante il fine settimana il coefficiente delle riserve obbligatorie delle banche commerciali di altri 100 punti base, dal 19,5% al 18,5%. La notizia era ormai scontata e non ha potuto sostenere il mercato.

Il settore del brokeraggio è stato particolarmente debole. Citic Securities (CNE000001DB6) ha perso il 4,3%, Haitong Securities (CNE000000CK1) il 4,8% e Sinolink Securities (CNE000000SV4) il 5,5%. Le autorità cinesi hanno preso delle misure volte a frenare gli acquisti speculativi di azioni.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha perso il 2%, l'S&P/ASX 200 a Sydney lo 0,8%, il Taiex a Taipei lo 0,2% e il FTSE Straits Times a Singapore lo 0,6%. Il Kospi a Seul ha guadagnato lo 0,2%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA