Borse Asia: Shanghai e Hong Kong chiudono a due velocità

Borse Asia: Shanghai e Hong Kong chiudono a due velocità
La maggior parte delle borse asiatiche ha chiuso in rialzo. © Shutterstock

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,4%, l'Hang Seng ha perso lo 0,4%.

CONDIVIDI

Quasi tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,4% a 4.414,51 punti. L'indice PMI di HSBC relativo al settore manifatturiero cinese è sceso ad aprile ai minimi da 12 mesi. La notizia ha alimentato l'aspettativa che Pechino agirà ancora per sostenere la sua economia.

Tra i minerari Aluminum Corporation of China (CNE1000001T8) e China Northern Rare Earth Group High-Tech (CNE000000T18) hanno guadagnato il 10%. Il governo cinese vuole cancellare l'imposta sulle esportazioni di terre rare.

Sui titoli dei broker sono scattate delle prese di beneficio. Citic Securities (CNE000001DB6) ha perso il 2,6% e Haitong Securities (CNE000000CK1) lo 0,8%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha perso lo 0,4%. L'S&P/ASX 200 a Sydney ha guadagnato lo 0,1%, il Taiex a Taipei l'1,9% e il Kospi a Seul l'1,4%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions
iqOption