Borsa Tokyo chiude in lieve rialzo, bene Suzuki, male Bridgestone

Borsa Tokyo chiude in lieve rialzo, bene Suzuki, male Bridgestone
Gli indici giapponesi hanno chiuso in lieve rialzo. © iStockPhoto

Il Nikkei ha guadagnato lo 0,1% a 19.624,84 punti e il Topix lo 0,3% a 1.602,27 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in lieve rialzo. Il Nikkei ha guadagnato lo 0,1% a 19.624,84 punti e il Topix lo 0,3% a 1.602,27 punti.

In assenza di importanti impulsi il mercato azionario giapponese ha avuto difficoltà a trovare una chiara direzione.

Suzuki Motor (JP3397200001) ha guadagnato il 7,8%. Il costruttore di automobili si attende un utile record per il corrente esercizio.

NSK (JP3720800006) ha guadagnato il 2,2%. Il produttore di cuscinetti volventi ha raddoppiato lo scorso esercizio il suo utile netto a circa 62 miliardi di yen.

Ebara (JP3166000004) ha chiuso in rialzo del 7,1%. Il leader mondiale nella fabbricazione di pompe e sistemi di pompaggio ha rivisto al rialzo le stime sul suo dividendo.

Bridgestone (JP3830800003) ha chiuso in ribasso del 3,3%. Il maggiore produttore al mondo di pneumatici ha annunciaot per lo scorso esercizio un utile operativo di 116,3 miliardi di yen. Gli analisti avevano previsto 130,4 miliardi di yen.

Taiyo Yuden (JP3452000007) ha perso il 6,8%. Anche il produttore di componenti elettronici ha annunciato dei dati di bilancio per lo scorso esercizio inferiori alle attese degli investitori.

Dopo il crollo di ieri Toshiba (JP3592200004) ha perso un ulteriore 0,6%. Un errore contabile ha costretto il conglomerato a ritirare le stime d'utile per lo scorso esercizio e a cancellare il dividendo finale.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions