Borse Asia Pacifico: Prevale il segno più, Shanghai vola

Borse Asia Pacifico: Prevale il segno più, Shanghai vola
©GuoZhongHua - Shutterstock

Lo Shanghai Composite ha guadagnato il 3,1% a 4.417,55 punti. Forti acquisti sul settore finanziario.

CONDIVIDI

La maggior parte delle principali borse della regione Asia-Pacifico ha chiuso oggi in rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato il 3,1% a 4.417,55 punti. Per l'indice cinese si è trattato della migliore seduta da quattro mesi. Il Consiglio di Stato ha pubblicato le linee guida per le riforme economiche che hanno come priorità un'ulteriore apertura del mercato dei capitali del Paese.

I titoli finanziari hanno preso il volo. Nel settore bancario Bank of China (CN000A0J3PX9) ha guadagnato il 3%, China minsheng Banking Corp (CN0005910772) il 3% e China Merchants Bank (CN000A0KFDV9) il 4,6%. Nel settore del brokeraggio Citic Securities (CNE000001DB6) ha guadagnato il 6,7% e Haitong Securities (CNE000000CK1) il 7,5%.

Nel settore ferroviario China Railway Construction (CNE100000981) e China Railway Group (CNE1000007Z2) hanno guadagnato rispettivamente il 3,5% e il 2,6%. L'organismo responsabile della pianificazione economica in Cina ha approvato sei progetti ferroviari da circa CNY 250 miliardi.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha guadagnato lo 0,4%, il Kospi a Seul lo 0,3% e il Taiex a Taipei l'1,2%. L'S&P/ASX 200 a Sydney ha perso lo 0,8% e il FTSE Straits Times a Singapore lo 0,2%.

Articoli correlati