Borse Asia Pacifico: Prevale il segno meno, Shanghai piatta

Borse Asia Pacifico: Prevale il segno meno, Shanghai piatta
© Shutterstock

Lo Shanghai Composite è rimasto invariato a 4.909,98 punti.

CONDIVIDI

La maggior parte delle principali borse della regione Asia-Pacifico ha chiuso oggi in ribasso.

Lo Shanghai Composite è rimasto invariato a 4.909,98 punti. Dopo il rally delle scorse sedute è scattata qualche presa di beneficio.

Il settore delle utilities, uno dei migliori negli ultimi mesi, è stato particolarmente debole. Huadian Power International (CNE1000003D8) ha perso il 2,6% e Shanghai Electric Power (CNE100000437) il 3,8%.

Bank of Ningbo (CNE1000005P7) ha guadagnato il 5,1%. L'istituto di credito ha ricevuto l'approvazione dalle autorità di vigilanza per emettere titoli privilegiati.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha guadagnato lo 0,7%, l'S&P/ASX 200 a Sydney ha perso lo 0,9%, il Taiex a Taipei lo 0,6% e il Kospi a Seul lo 0,7%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA