Borsa Shanghai sale ancora e chiude ai massimi da gennaio 2008

Borsa Shanghai sale ancora e chiude ai massimi da gennaio 2008
Le borse cinesi continuano a salire. © Shutterstock

Lo Shanghai Composite ha guadagnato il 2,2% a 5.131,88 punti.

CONDIVIDI

La maggior parte delle principali borse della regione Asia-Pacifico ha chiuso oggi in rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato il 2,2% a 5.131,88 punti. Era dal gennaio del 2008 che l'indice non chiudeva a tali livelli.

Gli investitori scommettono che MSCI introdurrà le azioni cinesi di tipo A, ossia quelle quotate in yuan sulle borse continentali di Shanghai e Shenzhen, nei suoi indici relativi ai mercati emergenti. Tra i bancari, che beneficerebbero in particolar modo di una tale misura, Industrial and Commercial Bank (CN000A0LB42) ha guadagnato il 5,8%, China Construction Bank (CN000A0HF1W3) il 7% e Bank of Communications (CN000A0ERWC7) il 10%.

CRRC (CNE100000CP9) ha guadagnato nel suo primo giorno di contrattazione a Shanghai il 10%. Il gruppo è nato dalla fusione tra CSR Corp. e China CNR Corp., i due maggiori costruttori di treni della Cina, è ora il leader mondiale del settore.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha guadagnato lo 0,2% e il Taiex a Taipei lo 0,3%. Il Kospi a Seul ha perso lo 0,1%. La Borsa di Sydney è rimasta ferma.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions