Borse Asia: Chiusura negativa per Shanghai e Hong Kong

Borse Asia: Chiusura negativa per Shanghai e Hong Kong
© iStockPhoto

Lo Shanghai Composite ha perso lo 0,2% e l'Hang Seng l'1,1%. Scende anche Seul.

CONDIVIDI

La maggior parte delle principali borse della regione Asia-Pacifico ha chiuso oggi in ribasso.

Lo Shanghai Composite ha perso lo 0,2% a 5.106,04 punti. La seduta è stata volatile. MSCI ha deciso di non introdurre le azioni cinesi di tipo A, ossia quelle quotate in yuan sulle borse continentali di Shanghai e Shenzhen, nei suoi indici relativi ai mercati emergenti. La società creatrice e fornitrice di indici internazionali ha spiegato la sua decisione con il fatto che per gli investitori è ancora difficile accedere ai mercati finanziari della Cina.

Le vendite hanno colpito anche oggi soprattutto il settore ferroviario. China Railway Group (CNE1000007Z2) ha perso il 3% e CRRC (CNE100000CP9) il 9,8%.

Anche i bancari sono stati deboli. Bank of China (CN000A0J3PX9) ha perso il 2,7% e Bank of Communications (CN000A0ERWC7) il 2,3%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha perso l'1,1% e il Kospi a Seul lo 0,6%. L'S&P/ASX 200 a Sydney ha guadagnato lo 0,1% e il Taiex a Taipei l'1,2%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA