Borse Asia Pacifico: Chiusura positiva, Hong Kong +1,2%

Borse Asia Pacifico: Chiusura positiva, Hong Kong +1,2%
Le borse asiatiche hanno chiuso positive. © Shutterstock

La Borsa di Shanghai è rimasta ferma. Gli investitori scommettono che la Grecia riuscirà ad evitare il default.

CONDIVIDI

Tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in rialzo.

L'Hang Seng a Hong Kong ha guadagnato l'1,2% a 27.080,85 punti. Gli investitori scommettono che la Grecia riuscirà ad evitare il default. Le nuove proposte presentate da Atene per trovare un'intesa con i creditori sono state accolte positivamente dalla Commissione Europea.

I titoli del settore finanziario hanno guidato la lista dei rialzi. Tra i bancari Bank of China (CN000A0J3PX9) ha guadagnato il 2% e Bank of Communications (CN000A0ERWC7) il 2,9%. Tra gli assicurativi AIA (HK0000069689) ha guadagnato il 2,9% e il China Life (CN0003580601) 3%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'S&P/ASX 200 a Sydney ha guadagnato lo 0,4%, il FTSE Straits Times a Singapore lo 0,4%, il Kospi a Seul lo 0,2% e il Taiex a Taipei l'1,3%. La Borsa di Shanghai è rimasta ferma.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions