Borsa Tokyo chiude tonica, Nikkei aggiorna massimi da 15 anni

Borsa Tokyo chiude tonica, Nikkei aggiorna massimi da 15 anni
© Shutterstock

Il Nikkei ha guadagnato l'1,9% a 20.809,42 punti e il Topix l'1,7% a 1.676,40 punti. Ancora forti acquisti sul settore finanziario.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso anche oggi in forte rialzo. Il Nikkei ha guadagnato l'1,9% a 20.809,42 punti e il Topix l'1,7% a 1.676,40 punti. Era dall'aprile del 2000 che il Nikkei non chiudeva a tali livelli.

Il mercato azionario giapponese ha beneficiato del calo dei timori legati alla crisi greca. La Grecia ha fatto ieri dei progressi nelle trattative con i creditori. Il presidente dell'Eurogruppo Jeroen Dijsselbloem ha dichiarato che le nuove proposte di riforma avanzate da Atene possono rappresentare la base per un accordo.

I titoli del settore finanziario hanno brilato anche oggi. Tra i bancari Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha guadagnato il 2%, Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) il 2% e Mizuho Financial Group (JP3885780001) il 4,6%. Tra gli assicurativi T&D (JP3539220008) ha guadagnato il 2,7%, Tokio Marine Holdings (JP3910660004) il 2,1% e Dai-ichi Life (JP3476480003) il 3,4%.

Sony (JP3435000009) ha guadagnato il 2,5%. Il gigante dell'elettronica ha annunciato che inizierà a vendere una nuova console da gioco PlayStation 4 con un potente disco rigido da 1 Terabyte.

Softbank (JP3436100006) ha guadagnato l'1,4%. L'operatore di telefonia mobile ha comunicato di voler lanciare una joint venture nell'energia solare in India.

Toshiba (JP3592200004) ha guadagnato lo 0,9% nonostante il quotidiano finanziario "Nikkei" abbia scritto che i problemi contabili del conglomerato sono estesi anche alle sue unità dei chip e dei PC.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Adv