Borse Asia Pacifico: Chiusura positiva, Shanghai rimbalza

Borse Asia Pacifico: Chiusura positiva, Shanghai rimbalza
Le borse asiatiche hanno chiuso in rialzo. © Shutterstock

Lo Shanghai Composite ha guadagnato il 2,2% a 4.576,49 punti.

CONDIVIDI

Tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in rialzo.

Dopo il crollo di venerdì scorso lo Shanghai Composite ha guadagnato il 2,2% a 4.576,49 punti. La seduta è stata molto volatile. Tra gli investitori sussiste un elevato nervosismo dopo che diverse banche d'affari hanno avvertito la scorsa settimana che il mercato azionario cinese è a rischio bolla.

L'odierno rimbalzo è stato guidato dal settore finanziario. Tra i bancari Industrial and Commercial Bank (CN000A0LB42) ha guadagnato il 4,2%, Agricultural Bank of China (CNE100000Q43) il 3,9% e China Construction Bank (CN000A0HF1W3) il 3,3%. Tra gli assicurativi China Life (CN0003580601) ha guadagnato il 4,8% e Ping An Insurance (CNE1000003X6) il 5%.

Nel settore industriale Zoomlion Heavy Industry Science and Technology (CNE000001527) ha guadagnato il 3,1% e Sany Heavy Industry (CNE000001F70) il 2,1%. L'indice PMI di HSBC relativo al settore manifatturiero cinese è salito a giugno più di quanto atteso dagli economisti.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico L'Hang Seng a Hong Kong ha guadagnato lo 0,9%, l'S&P/ASX 200 a Sydney l'1,3%, il Kospi a Seul l'1,3% e il Taiex a Taipei lo 0,5%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions