Borsa Tokyo affonda, pesa esito Greferendum

Borsa Tokyo affonda, pesa esito Greferendum
© Shutterstock

Il Nikkei ha perso il 2,1% a 20.112,12 punti e il Topix l'1,9% a 1.620,36 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in forte ribasso. Il Nikkei ha perso il 2,1% a 20.112,12 punti e il Topix l'1,9% a 1.620,36 punti.

A pesare sono stati i timori relativi al futuro della Grecia. Al referendum sul piano dei creditori ha vinto il No con oltre il 61% dei voti.

I titoli del settore finanziario hanno guidato la lista dei ribassi. Tra i bancari i Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha perso il 3%, Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) il 3,2% e Mizuho Financial Group (JP3885780001) il 3%. Tra gli assicurativi T&D (JP3539220008) ha perso il 3,8%, Tokio Marine Holdings (JP3910660004) il 3,8% e Dai-ichi Life (JP3476480003) il 4,1%.

Tosoh (JP3595200001) ha perso l'11%. Il gruppo chimico ha annunciato un aumento di capitale.

Toshiba (JP3592200004) ha perso il 2,7%. Secondo quanto riporta il quotidiano finanziario "Nikkei" le svalutazioni legate alle irregolarità contabili presso il conglomerato ammonteranno fino a 150 miliardi.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Adv