Borse Asia Pacifico: Solo Shanghai chiude con il segno più

Borse Asia Pacifico: Solo Shanghai chiude con il segno più
©TonyV3112 - Shutterstock

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,2% a 4.026,05 punti. Quinta seduta positiva di fila.

CONDIVIDI

Eccetto Shanghai tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in ribasso.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,2% a 4.026,05 punti. Per l'indice si è trattato della quinta seduta positiva di fila. Il mercato azionario cinese è stato sostenuto da alcune notizie positive arrivate dal fronte societario.

Il settore del trasporto marittimo ha guidato la lista dei rialzi. Cosco Shipping (CNE000001B58) ha guadagnato il 6,6%. Il Baltic Dry, l'indice che misura i costi del trasporto navale delle merci, è salito ai massimi da dicembre.

ZTE Corp. (CNE000000TK5) ha guadagnato il 3,3%. Il fornitore di infrastrutture per le telecomunicazioni ha aumentato nel primo semestre il suo utile netto del 43%.

Shanghai Feilo Acoustics (CNE0000001V6) ha guadagnato il 2,7%. Il gruppo cinese ha fatto un'offerta non vincolante per le lampadine di Osram (DE000LED4000).

Nel settore ferroviario sono scattate delle prese di beneficio. China Railway Construction (CNE100000981) ha perso il 4,2% e China Railway Group (CNE1000007Z2) l'1,9%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha perso l'1%, il Kospi a Seul lo 0,9%, il Taiex a Taipei l'1% e l'S&P/ASX 200 a Sydney l'1,6%.

Articoli correlati