Borse Asia Pacifico: Shanghai chiude in leggero ribasso

Borse Asia Pacifico: Shanghai chiude in leggero ribasso
© Shutterstock

Lo Shanghai Composite ha perso lo 0,2% a 3.160,17 punti.

CONDIVIDI

Le maggiori borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi contrastate.

Lo Shanghai Composite ha perso lo 0,2% a 3.160,17 punti. Per la sesta seduta di fila il listino cinese ha registrato una forte ripresa nel finale chiudendo nei pressi dei massimi della giornata. In precedenza lo Shanghai Composite era arrivato a perdere fino al 4,7%.

È evidente che i fondi statali stiano intervenendo per sostenere il mercato. Non a caso gli acquisti hanno riguardato ancora una volta soprattutto i titoli delle grandi compagnie controllate dallo stato. Industrial and Commercial Bank (CN000A0LB42), per esempio, ha guadagnato il 10%. Per il titolo della maggiore banca cinese si è trattato del più forte rialzo dal 2008.

I titoli high-tech sono stati anche oggi deboli. China National Software & Service (CNE000001BB0) ha perso il 6,3% e Hundsun Technologies (CNE000001GD5) il 3,1%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha perso l'1,2% e il FTSE Straits Times a Singapore lo 0,2%. Il Kospi a Seul ha guadagnato lo 0,1%, il Taiex a Taipei lo 0,2% e l'S&P/ASX 200 a Sydney lo 0,1%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA