Borse Asia-Pacifico: Shanghai rimbalza, in luce i titoli high-tech

Borse Asia-Pacifico: Shanghai rimbalza, in luce i titoli high-tech
Le borse cinesi hanno chiuso in forte rialzo. © Shutterstock

Lo Shanghai Composite ha guadagnato il 2,9% a 3.170,45 punti.

CONDIVIDI

Quasi tutte le maggiori borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in rialzo.

Dopo quattro sedute negative di fila lo Shanghai Composite ha guadagnato il 2,9% a 3.170,45 punti. Nell'ultima ora di contrattazione l'indice cinese ha registrato una forte ripresa. I fondi statali sono probabilmente ancora una volta intervenuti per sostenere il mercato. I dati sul commercio estero, pubblicati oggi, hanno confermato che la seconda economia mondiale si sta indebolendo. Le esportazioni e le importazioni della Cina sono scese anche ad agosto significativamente.

I titoli high-tech hanno brillato in particolar modo. L'indice ChiNext, che raggruppa le imprese innovative ad alta tecnologia, ha guadagnato il 5,5%.

I bancari sono rimbalzati. China Merchants Bank (CN000A0KFDV9) ha guadagnato il 3%, Huaxia Bank (CN0001214203) il 2,4% e China CITIC Bank (CNE1000001Q4) il 7%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha guadagnato il 3,3%, il Taiex a Taipei lo 0,2% e l'S&P/ASX 200 a Sydney l'1,7%. Il Kospi a Seul ha perso lo 0,2%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions