Borsa Tokyo chiude in netta flessione

Borsa Tokyo chiude in netta flessione
Il Nikkei ha chiuso in netta flessione. © Shutterstock

Il Nikkei ha perso l'1,3% a 17.645,11 punti e il Topix l'1% a 1.438,67 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in netta flessione. Il Nikkei ha perso l'1,3% a 17.645,11 punti e il Topix l'1% a 1.438,67 punti.

I profitti del settore industriale cinese sono calati ad agosto dell'8,8%. Si è trattato del più forte calo da quasi quattro anni. La notizia ha fatto aumentare i timori dei mercati relativi allo stato di salute della seconda economia a livello mondiale.

A pesare sono stati inoltre gli stacchi delle cedole. Più della metà delle compagnie del Topix quotano da oggi ex-dividendo.

Il settore dell'acciaio è stato particolarmente debole. Kobe Steel (JP3289800009) ha perso il 4,6% e JFE Holdings (JP3386030005) il 4,3%.

Mitsui Mining & Smelting (JP3888400003) ha perso il 4,2% Daiwa ha tagliato il suo target price per il titolo del produttore di metalli.

Tra i farmaceutici Eisai (JP3160400002) ha perso il 2,2% e Takeda (JP3463000004) il 4,4%. Il settore farmaceutico statunitense ha chiuso venerdì debole dopo che Hillary Clinton, data per favorita alle presidenziali USA del 2016, ha detto di voler presentare un piano per porre un freno ai prezzi dei farmaci.

Nippon Paper (JP3754300006) ha chiuso in ribasso del 4,3%. Secondo il quotidiano finanziario "Nikkei" l'utile operativo del gruppo impegnato nell'industria cartaria sarebbe calato nel primo semestre di circa il 30%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions