L'India taglia a sorpresa i tassi di 50 punti base

L'India taglia a sorpresa i tassi di 50 punti base
© Shutterstock

La Banca Centrale dell'India ha tagliato i suoi tassi d'interesse al 6,75%. Quarto taglio dall'inizio del 2015.

CONDIVIDI

La Banca Centrale dell'India ha tagliato i suoi tassi d'interesse di altri 50 punti base al 6,75%. Si tratta del quarto taglio del costo del denaro dall'inizio dell'anno. Gli economisti avevano previsto un taglio di soli 25 punti base. La Banca Centrale dell'India indica in una nota che "dal suo ultimo bollettino bimestrale la crescita dell'economia globale ha rallentato, soprattutto nei Paesi emergenti, il commercio globale si è indebolito ulteriormente e i rischi al ribasso per la crescita sono aumentati".

La misura è stata presa per sostenere la crescita economica dopo che le pressioni inflazionistiche si sono ridotte.

La Reserve Bank of India ha tagliato di 50 punti base, dal 6,25% al 5,75%, anche il reverse repo (il tasso d'interesse ricevuto dalle banche quando depositano i loro attivi presso l'istituto centrale).

Il Cash Reserve Ratio (CRR), il tasso di riserva del sistema creditizio, è stato invece confermato al 4%.

Articoli correlati