La Borsa di Tokyo crolla ai minimi da otto mesi

La Borsa di Tokyo crolla ai minimi da otto mesi
Gli indici giapponesi sono oggi crollati. © Shutterstock

Il Nikkei ha perso il 4,1% a 16.930,84 punti e il Topix il 4,4% a 1.375,52 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo è oggi crollata. Il Nikkei ha perso il 4,1% a 16.930,84 punti e il Topix il 4,4% a 1.375,52 punti. Era da otto mesi che il Nikkei non chiudeva a tali livelli.

Gli investitori sono sempre più preoccupati a causa del rallentamento dell'economia cinese. A pesare è stata inoltre la persistente incertezza sulla politica monetaria negli Stati Uniti.

Nel settore del trasporto marittimo Mitsui O.S.K. Lines (JP3362700001) ha perso il 7,4, Nippon Yusen (JP3753000003) il 6,9% e Kawasaki Kisen Kaisha (JP3223800008) il 4,4%. Daiichi Chuo Kisen Kaisha (JP3477800001) ha dichiarato bancarotta. Il titolo è stato sospeso dalle contrattazioni.

Kobe Steel (JP3289800009) ha perso l'11,1%. Il produttore d'acciaio ha tagliato le sue stime di utile per l'intero esercizio. Tra gli altri titoli del settore Nippon Steel & Sumitomo Metal (JP3381000003) ha perso il 5,3% e JFE Holdings (JP3386030005) il 7,1%.

Il calo dei prezzi delle materie prime ha penalizzato i minerari ed i petroliferi. Nel settore minerario Sumitomo Metal Mining (JP3402600005) ha perso il 6,5%, Mitsui Mining & Smelting (JP3888400003) il 5,8% e Mitsubishi Materials (JP3903000002) il 3,6%. Nel settore petrolifero Japan Petroleum Exploration (JP3421100003) ha perso il 5,4% e Inpex (JP3294430008) il 4,9%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions