Borse Asia Pacifico: Chiusura positiva, Shanghai e Hong Kong +1,3%

Borse Asia Pacifico: Chiusura positiva, Shanghai e Hong Kong +1,3%
© Shutterstock

A Shanghai bene il settore immobiliare e Kweichow Moutai. Scende il settore aereo.

CONDIVIDI

Tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato l'1,3% a 3.412,43 punti. Il presidente cinese Xi Jinping ha dichiarato che, nonostante le pressioni ribassiste, non ci sarà un "atterraggio duro" della seconda economia mondiale.

Nel settore immobiliare China Vanke (CN0008879206) ha guadagnato il 2,9% e Poly Real Estate (CN000A0KE8T0) il 5,8%. Il calo dei prezzi delle case ha rallentato ulteriormente a settembre in Cina.

Kweichow Moutai (CNE0000018R8) ha guadagnato il 4,2%. Il maggiore produttore cinese di liquori ha aumentato il suo utile nel terzo trimestre.

Air China (CNE1000001S0) e China Southern Airlines (CN0009084145) hanno perso rispettivamente lo 0,6% e l'1%. Le due compagnie aeree hanno smentito le voci secondo cui starebbero considerando una loro fusione.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha guadagnato l'1,3%, il Kospi a Seul lo 0,9%, l'S&P/ASX 200 a Sydney l'1,7%, il FTSE Straits Times a Singapore l'1% e il Taiex a Taipei lo 0,8%.

Articoli correlati