Borsa Tokyo chiude poco mossa e mista, vendite sull'industria cartaria

Borsa Tokyo chiude poco mossa e mista, vendite sull'industria cartaria
La Borsa di Tokyo non ha potuto trovare una chiara direzione. © iStockPhoto

Il Nikkei ha guadagnato lo 0,2% a 19.671,26 punti, il Topix ha perso lo 0,1% a 1.589,48 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi poco mossa e mista. Il Nikkei ha guadagnato lo 0,2% a 19.671,26 punti, il Topix ha perso lo 0,1% a 1.589,48 punti.

La debole performance registrata ieri da Wall Street ha fatto scattare qualche presa di beneficio sulla piazza finanziaria giapponese. Le vendite hanno colpito soprattutto il settore dell'industria cartaria. Nippon Paper (JP3754300006) ha perso l’1,4%, Oji Holdings (JP3174410005) il 5,1% e Mitsubishi Paper Mills (JP3901200000) il 2,2%.

Hiroshima Bank (JP3797000001) ha guadagnato il 7,8%. La banca regionale ha rivisto al rialzo le sue stime di utile del 25%.

Hayashikane Sangyo (JP3772200006) ha guadagnato il 10,1%. I risultati del gruppo alimentare hanno superato nettamente le attese degli analisti.

Japan Display (JP3389660006) ha chiuso in rialzo del 7,7%. Mitsubishi UFJ Morgan Stanley ha indicato che gli utili del maggiore produttore al mondo di schermi per smartphone stanno andando piuttosto bene nonostante il peggioramento delle condizioni di mercato.

Asahi Kasei (JP3111200006) ha perso l’1,2% dopo aver rinviato la vendita di appartamenti previsto per il corrente mese.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions
iqOption