Borsa Tokyo: Chiusura in netto ribasso, Nikkei -1,7%

Borsa Tokyo: Chiusura in netto ribasso, Nikkei -1,7%
© Shutterstock

Tensione in crescita prima della riunione della Fed. Sale lo yen. Forti vendite sui titoli dei produttori di componenti elettronici.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso anche oggi in netto ribasso. Il Nikkei ha perso l’1,7% a 18.565,90 punti ed il Topix l’1,7% a 1.502,55 punti.

Le quotazioni del petrolio restano molto volatili. Alla vigilia della decisione della Fed sui tassi la tendenza al rischio è scesa inoltre ulteriormente sui mercati. In questo contesto lo yen ha beneficiato del suo carattere difensivo e si è apprezzato rispetto alle altre principali valute.

La forza della valuta giapponese ha penalizzato gli esportatori. Toyota (JP3633400001) ha perso l’1,9%, Panasonic (JP3866800000) il 2% e Sony (JP3435000009) il 2,2%.

Anche i bancari sono stati deboli. Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha perso il 2,5%, Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) il 2% e Mizuho Financial Group (JP3885780001) il 2,5%.

Tra i titoli dei produttori di componenti per smartphone Alps Electric (JP3126400005) ha perso il 2,6%, Japan Display (JP3389660006) il 3,8% e Murata Manufacturing (JP3914400001) il 2,5%. Morgan Stanley ha tagliato le sue stime sulle vendite dell’iPhone per il corrente ed il prossimo trimestre.

Articoli correlati