Borsa Tokyo chiude in deciso rialzo, forti acquisti sull'auto

Borsa Tokyo chiude in deciso rialzo, forti acquisti sull'auto
© Shutterstock

Il Nikkei ha guadagnato il 2,7% a 17.163,92 punti ed il Topix il 3% a 1.400,70 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in deciso rialzo. Il Nikkei ha guadagnato il 2,7% a 17.163,92 punti ed il Topix il 3% a 1.400,70 punti.

Il mercato azionario giapponese della ripresa del prezzo del petrolio e di alcune notizie arrivate dal fronte societario. Tra i petroliferi Japan Petroleum Exploration (JP3421100003) ha guadagnato il 6% e Inpex (JP3294430008) il 4%. a quotazione del WTI ha chiuso a New York in rialzo del 3,7%.

Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) ha guadagnato il 5%. L’istituto di credito ha aumentato lo scorso trimestre a sorpresa l’utile netto a 238,1 miliardi di yen.

Suzuki Motor (JP3397200001) ha guadagnato l’11,4%. Secondo quanto riporta il quotidiano finanziario “Nikkei” il costruttore di automobili potrebbe stringere una partnership con il più grande rivale Toyota (JP3633400001). Sia Suzuki che Toyota hanno tuttavia smentito la notizia.

Daihatsu Motor (JP3496600002) ha guadagnato il 16,4%. Toyota ha comunicato che potrebbe acquistare il resto del capitale del produttore di veicoli di piccola cilindrata. Tra gli altri titoli del settore dell'auto Nissan (JP3672400003) ha guadagnato il 3%, Mazda Motor (JP3868400007) il 4,5%, Mitsubishi Motors (JP3899800001) il 3% e Fuji Heavy Industries (JP3814800003) il 4,4%.

Nel settore delle telecomunicazioni Softbank (JP3436100006) ha guadagnato il 7%. La sussidiaria Sprint (US8520611000) ha ridotto lo scorso trimestre la perdita più delle attese degli analisti e rivisto al rialzo le stime sul suo Ebitda adjusted nell’intero esercizio.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Adv
+500