Borsa Tokyo: Chiusura in deciso ribasso, crolla Nomura

Borsa Tokyo: Chiusura in deciso ribasso, crolla Nomura
Gli indici giapponesi hanno chiuso in deciso ribasso. © Shutterstock

Il Nikkei ha perso il 3,2% a 17.191,25 punti ed il Topix il 3,2% a 1.406,27 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in deciso ribasso. Il Nikkei ha perso il 3,2% a 17.191,25 punti ed il Topix il 3,2% a 1.406,27 punti.

Il nuovo crollo del prezzo del petrolio ha fatto calare significativamente la tendenza al rischio sui mercati finanziari. Gli investitori considerano il declino delle quotazioni del greggio come un chiaro sintomo che l’economia globale si sta indebolendo. La pressione ribassista a Tokyo è stata alimentata dall’ulteriore apprezzamento dello yen.

Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha perso il 5,5%, Panasonic (JP3866800000) il 5,9% e Canon (JP3242800005) il 2,8%. Il dollaro è sceso a 119,55 yen, dai 120,49 yen di ieri. Anche l’euro si è indebolito rispetto alla valuta nipponica.

Nomura (JP3762600009) ha perso il 10,3%. L’utile del maggiore broker giapponese è calato nel terzo trimestre del 10,3%.

Denso (JP3551500006) ha perso il 7,1%. Il maggiore produttore giapponese di componenti per l'industria automobilistica ha tagliato le sue stime di utile.

IHI Corp. (JP3134800006) ha perso il 20,2%. Il gruppo industriale ha avvertito di attendersi per l’intero esercizio una perdita di 30 miliardi di yen contro un utile di 18 miliardi di yen previsto precedentemente.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions