Borse Asia-Pacifico: Chiusura positiva, Shanghai +1,5%

Borse Asia-Pacifico: Chiusura positiva, Shanghai +1,5%
© Shutterstock

Hong Kong ha guadagnato l’1% e Seul l’1,4%. Taipei ferma.

CONDIVIDI

Tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato l’1,5% a 2.781,02 punti. La Banca Popolare Cinese ha iniettato altri CNY 12 miliardi nel sistema finanziario per sostenere la liquidità prima delle festività del Capodanno lunare. La Borsa di Shanghai ha beneficiato inoltre della forte ripresa dei prezzi delle materie prime.

Tra i minerari Jiangxi Copper (CN0009070615) ha guadagnato il 5,8% e Zijin Mining (CNE100000502) il 3,2%. Tra i petroliferi PetroChina (CN0009365379) e Sinopec (CN0005789556) ha guadagnato lo 0,6% e l’1,4%. Il prezzo del petrolio ha chiuso ieri a New York in rialzo dell’8%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha guadagnato l’1%, il Kospi a Seul l’1,4% e l'S&P/ASX 200 a Sydney il 2,1%. La Borsa di Taipei è rimasta ferma.

©RIPRODUZIONE RISERVATA