Borsa Tokyo scende per la quarta seduta consecutiva

Borsa Tokyo scende per la quarta seduta consecutiva
Ancora vendite alla Borsa di Tokyo. © Shutterstock

Il Nikkei ha perso l’1,3% a 16.819,59 punti ed il Topix l’1,4% a 1.368,97 punti. Crolla Toshiba.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi per la quarta seduta di fila in ribasso. Il Nikkei ha perso l’1,3% a 16.819,59 punti ed il Topix l’1,4% a 1.368,97 punti.

A pesare sul mercato azionario giapponese è stato anche oggi l’apprezzamento dello yen. Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha perso l’1,9%, Panasonic (JP3866800000) il 2,7% e Honda (JP3854600008) il 2%. Il dollaro è sceso a 116,80 yen, dai 117,90 yen di ieri.

Toshiba (JP3592200004) ha perso l’11,2%. Il conglomerato ha rivisto al rialzo la stima sulla sua Perdita nel corrente esercizio a 710 miliardi di yen.

Tra i bancari Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha perso il 3,5%, Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) il 3,3% e Mizuho Financial Group (JP3885780001) il 4,6%. Citigroup ha tagliato il suo rating sulle tre principali banche giapponesi.

Yamaha (JP3942600002) ha guadagnato il 15,2%. Il produttore di strumenti musicali ha rivisto al rialzo le sue stime per l’intero esercizio, annunciato un programma di buyback ed aumentato il suo dividendo.

Gree (JP3274070006) ha guadagnato il 15,3%. Il leader nel social gaming mobile ha annunciato di aver raggiunto un accordo di fusione con Line Corp.

Sharp (JP3359600008) ha guadagnato un’ulteriore 10%. Il gruppo di elettronica ha continuato a beneficiare delle voci relative ad una possibile offerta d’acquisto da parte di Hon Hai Precision Industry (TW0002317005).

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions