Borse Asia-Pacifico: Hong Kong a picco, Shanghai ancora ferma

Borse Asia-Pacifico: Hong Kong a picco, Shanghai ancora ferma
Pollice verso il basso per la Borsa di Hong Kong. © Shutterstock

L’Hang Seng ha perso il 3,9% a 18.545,80 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Hong Kong è andata oggi a picco. L’Hang Seng ha perso il 3,9% a 18.545,80 punti. Durante la seduta l’indice ha toccato i più bassi livelli dalla metà del 2012. La Borsa di Hong, chiusa da lunedì per le festività del Capodanno lunare, ha potuto reagire solo oggi al peggioramento del clima sui mercati avvenuto durante i giorni scorsi. HSBC (GB0005405286) ha perso il 5,4% e chiuso ai minimi da sei anni. PetroChina (CN0009365379) ha perso il 5,1%. Il prezzo del petrolio (WTI) è sceso questa mattina sotto $27 al barile.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico il Kospi a Seul ha perso il 2,9%, l'S&P/ASX 200 a Sydney ha guadagnato l’1%. Le borse di Shanghai e Taipei sono rimaste ancora ferme.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions